Prevenire è meglio di curare, osservare è meglio di ignorare

VIDEOSORVEGLIANZA STRADALE

La recente evoluzione tecnologica degli apparati telecamere consente la progettazione dei sistemi AID e di videosorveglianza in modo unitario. L’installazione e attivazione degli algoritmi di analisidell’immagine specializzano le telecamere alla funzione richiestadeterminando una piena versatilità nell’impiego.I sistemi AID sonoin grado di acquisire lo stream video trasmesso dalle telecamere IP e rilevare situazioni critiche del traffico e inviare segnalazioni d’allarme in caso di:

  • veicolo fermo in corsia
  • veicolo fermo nelle piazzole di sosta e corsia d’emergenza
  • pedone
  • coda
  • veicolo in contromano
  • fumo (perdita di visibilità)

Gli apparati di analisi traffico sono inoltre in grado di acquisire dati statistici relativi al traffico all’interno della galleria, come ad esempio

  • classificazione dello stato del traffico (normale, intenso, rallentato, fermo/coda)
  • conteggio e classificazione veicoli

L’approccio unitario ai due impianti rende più efficace le funzioni di visualizzazione automatica nella sala di controllodelle immagini delle telecamere più prossime all’evento, l’invio di messaggi di alert per ilserver di gestione, la comunicazione verso illivello superiore SCADA, la gestione dinamica e automatica del videowall di sala di controllo.

MONITORAGGIO ENERGETICO

Integrazioni con sistemi di regolazione dell’illuminazione. L’esperienza maturata nell’ambito della regolazione dell’illuminazione stradale, lo sviluppo di piattaforme di controllo centralizzato dell’illuminazione cittadina che contempli la gestione dei profili di utilizzo energetico, ha consentito ad Axatel di sviluppare dei sistemi di gestione che utilizzano diverse tecnologie di trasporto del segnale di regolazione. L’obiettivo è quello di gestire impianti a onde convogliate, DALI, dimmer 0-10, mediante l’utilizzo del medesimo software. Inoltrel’impiego della tecnologia LoRa permette di estendere l’area di controllo riducendo al minimo le infrastrutture di telecomunicazione.

MONITORAGGIO CONDIZIONI AMBIENTALI

Stazione meteo di nostra produzione. Grazie all’utilizzo di un microcontrollore a bassissimo consumo energetico e un pannello solare che provvede alla ricarica delle batterie integrate, la stazione può essere installata senza richiedere collegamenti elettrici ed anchecon svariati giorni di assenza solare il funzionamento non subisce alcun tipo di interruzione. Nel caso venga utilizzata la tecnologia PWA è possibile evitare il cablaggio per la connessione dati e l’utilizzo di modem GSM/WIFI. La stazione non prevede lanecessità del data logger con una logica riduzione di costo e incremento di affidabilità.