f3eg

Tracker GPS multifunzione

Le esperienze di Axatel, in ambito di realizzazione e gestione di impianti e servizi stradali e sulle nuove tecnologie IoT ed in particolare nel protocollo LoRaWAN è stato messo a frutto per la creazione di un dispositivo di monitoraggio remoto dello stato della cartellonistica stradale provvisoria.

Le esigenze che hanno reso necessaria la realizzazione di questo prodotto sono principalmente due:


Conoscere sempre la localizzazione precisa dei segnali mobili, in maniera tale da avere la possibilità di intervenire per ripristinare un posizionamento non corretto del cartello.

Ottenere indicazioni tempestive di un eventuale urto, caduta o spostamento, tutte situazioni che lasciano intendere un aumento della condizione di pericolo per gli operai al lavoro nel cantiere.


Il Dispositivo grazie a molteplici funzionalità può essere utilizzato in tutto l’ambito del cantiere anche su attrezzature o macchine operatrici facilitando così tutta la gestione operativa del cantiere.

tracker+

Il prodotto consente numerose applicazioni a seconda della o delle funzionalità più utili alla committenza:

– Geolocalizza il cartello segnalando quindi l’esatta posizione dell’inizio di un cantiere, particolarmente utile per i cantieri in movimento

– Geofencing, per inviare segnalazioni di allarme in caso di fuoriuscita dall’area di movimento predeterminata

– Rivela il posizionamento negli assi x,y,z consentendo così di sapere se il cartello è in posizione corretta, o se è caduto

– Legge le vibrazioni del dispositivo, in tal modo è possibile sapere in tempo reale se il cartello ha subito un urto e di che entità

– Grazie a 3 uscite digitali comandabili da remoto se il cartello è dotato di lampade di segnalazione esse possono essere accese o spente a piacimento

– Sempre tramite le uscite digitali sarà possibile comandare una sirena che avvisa dello stato di pericolo nell’ambiente circostante

Il prodotto è molto semplice da utilizzare, anche grazie alle sue dimensioni contenute (195 x127 x 55 mm) è sufficiente attaccarlo al cartello stradale da monitorare, tramite 4 semplici viti oppure tramite del nastro biadesivo, è importante che il dispositivo sia ben assicurato al pannello per limitare dei possibili falsi allarmi dati dalle vibrazioni del solo dispositivo e non di tutto il pannello.

Ponendo il dispositivo nel primo dei cartelli che si vedono nell’immagine qui sopra si ottiene un controllo fondamentale sull’integrità della segnaletica di cantiere, e di conseguenza sull’incolumità degli operatori che possono essere avvisati in tempo reale dell’abbattimento del cartello.

Il dispositivo è IP67, grazie al protocollo LoRaWAN funziona senza SIM dati, ha una batteria a lunga durata che può essere ricaricata tramite un semplice ingresso microUSB, è possibile conoscere da remoto l’autonomia residua della batteria.

Gateway AXA

Il sistema sarà composto da:


Gateway LoRaWAN, in grado di coprire superfici molto ampie (fino a 15km), per la raccolta dei segnali e il comando dei dispositivi di campo

Sensori di vario genere, come il Tracker GPS multifunzione, tracker di altre tipologie, misuratori di livello, sirene d’allarme, etc.

Software in grado di rappresentare tutti i dati raccolti e tramite il quale sarà possibile inviare comandi agli attuatori

Tale soluzione sarà flessibile e configurabile secondo le esigenze, in virtù di questo sarà possibile riutilizzare il sistema svariate volte e per svariate specifiche necessità

Per vedere in azione il GPS Tracker Multifunzione clicca il link seguente:

http://www.axatel.it/gps-tracker-video/

Translate »